L'EREDITÀ DELLE OMBRE

ROMANZO DI MASSIMILIANO RICCARDI

ERETICA EDIZIONI

"Le braccia si allargarono verso terra. La pistola gli cadde di mano. I palmi vuoti. Ci sono viaggi in cui non puoi portare nulla con te. Puoi soltanto lasciarti dietro qualcosa. Quel qualcosa dipende soltanto da come hai vissuto..." 

Un omicidio. La vendetta. La lotta per salvarsi la vita.
Ombre di un lontano passato che ritornano: la guerra nei Balcani; quell'ultima maledetta missione in Sierra Leone; poliziotti corrotti; mercenari; criminalità organizzata; la figura del padre brutale e violento.
Un presente in cerca di riscatto. Il tentativo di riconquistare un figlio perduto. L'amore di una donna. 
Valter Manfredi non è un eroe, anzi, è un uomo controverso, sempre al limite della legge, capace egli stesso di compiere il male.
Sarà in grado di sfuggire alla parte buia del suo essere? Sarà in grado di rifiutare L'eredità delle ombre?